Scrivere

Dimensioni

Riccardo Piunti
(Riflessioni)

Nella vastità dei campi,
aperti alle vie traverse,
con stagioni maturano tempi,
scartati di più cose diverse...

In un triangolo ristretto,
al molle gravitar del pensiero
si compie il tondo perfetto,
e a sé attrae mai di più vero:

Inviolata di Essenza
la mia Terra è nutrice,
di fatale Potenza
si mostra che Ella benedice.
(75 letture dal 30/06/2020)
Altre poesie di Riccardo Piunti

<< scorri poesie >>
<< Riccardo Piunti >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.