Scrivere

Lo stesso identico amore

Giovanni Monopoli
(Amore)

Come poter affusolare il tempo
raccogliere le parole mai scritte
colorare gli album d’una vita
e mostrare quanto di più bello
è conservato nelle scatole dei ricordi.

Come aprire l’involucro dei desideri,
sfogliare ad uno ad uno il raccoglitore
e carezzare le foto serbate, quelle di ieri
coll’aureo percorso segnato mai mentore.

È lo stesso identico amore quello d’oggi,
è quello fiorito in un dì arso dal sole
nel cammino intrapreso e mai fermo,
è lo stesso letto e riletto sul calendario
tra le pagine intinte di baci, il suo ardore.

Le immagini passano e ripassano
le foto sono scolorite dal tempo
sbiancate dalla neve dei ricordi
dai fiocchi incorniciati della vita

...e sarà lo stesso identico amore
a corroborare la via della felicità mai dome
e la linea della passione resterà immutata
al fiorire d’ogni mattino
dall’indelebile fascio che illumina il cammino.
(125 letture dal 30/06/2020)
Altre poesie di Giovanni Monopoli

<< scorri poesie >>
Giovanni Monopoli >>
2 commenti a questa poesia:
   «È un amore inossidabile che sfida il tempo, che non si dissolve come una bolla di sapone, che non viene spazzato dal tempo e dal vento.
È una dedica d’amore molto bella, anche se le foto sono scolorite l’amore è sempre vivo è vegeto nei cuori che si trovano in sintonia.» di Sara Acireale    «quanto amore danza tra questi bei versi
sempre giovane e delicato
passionale e ardente
si possono scolorire le foto del tempo ma,
mai un vero, grande amore ... Elogi di cuore!» di Stefana Pieretti
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.