Scrivere

Briganti e saccenti

Nuragus
(Impressioni)

Sguardi
a parlarti di arti
e mestieri

solo ieri
levavano polveri
da murani ed argenti
gli angeli a noi

soffiano cornice di venti
asciugando rugiade
di foglie seccanti

saccenti e briganti
le stelle
mischiano profumi
nell’aria di mare
e sull’onde

capelli.
(57 letture dal 16/04/2019)
Altre poesie di Nuragus

<< scorri poesie >>
<< Nuragus >>
1 commenti a questa poesia:
   «Questo testo soddisfa ogni mia aspettativa; apprezzo la musicalità delle parole, come sono spezzati i versi e suddivise le strofe, la scelta dei termini (murani è stupendo), l’originalità; perfetto il titolo con l’inversione del verso. Una lettura deliziosa.» di BrunaR xnondirepiù
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.