Scrivere

Giente honestas

Danilo Tropeano
(Sociale)

Vi etichettate "Gente onesta"
credendovi con aureola in testa
ma agli occhi di chi saprà guardar
appariranno i vostri volti d’orror.

Pur con maschere da vergogna
s’intravede nel collo la gogna
d’una coscienza resa indifferenza
verso l’anima che chiede clemenza!

Proferite desiderio di libertà
senza entusiasmo per la verità
schierandovi con chi è più forte,
opprimendo innocenti nella sorte.

Con ipocrisia sbandierate pace
ma il vostro funesto cuore tace
narcotizzato da narcisismo audace,
seviziando ingenui in modo atroce!

"Gente onesta" finirà la festa
prima o poi, fra squallidi ricchi voi,
quando l’ultimo giorno arriverà
per render a Dio la vostra improbità ...

gente (dis-) onesta!
(266 letture dal 15/04/2019)
Altre poesie di Danilo Tropeano

<< scorri poesie >>
<< Danilo Tropeano >>
1 commenti a questa poesia:
   «alla fine le maschere cadranno
e la verità trionferà sempre liriche
importanti che lasciano il segno
elogio sincero» di carla composto
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.