Scrivere

Amaro canto per Livia

Eolo
(Amore)

Respiro ti chiamerò,
col nome del miele,
le nenie del vento
tra le struggenti tristezze.
Il mio canto d’amore per te Livia!
Sarai melodia sulle mie labbra,
parole d’amore,
come alito di vento tra le fronde
sussurro nel tempo infinito.
Amara dimensione che distrugge!
Ti troverò ovunque,
nei giorni di pioggia,
tra la salsedine,
essenza di mare che respira
e ritorna.
Non piangerò il tuo Addio,
non si può perdere chi si ama
e appartiene alla vita.
Dentro di me sarai, per sempre!
(124 letture dal 15/03/2019)
Altre poesie di Eolo

<< scorri poesie >>
<< Eolo >>
2 commenti a questa poesia:
   «Un grande amore non può morire
vivrà sempre in ogni respiro del cuore
nel profumo del giorno che nasce e che muore
sarà pioggia e sole e ti bacera’ ogni giorno, sempre
guarda il tuo mare e respiralo lei è lì e ti
accarezza ancora.» di Stefana Pieretti    «l’amore quello vero vive in noi
per sempre nulla lo può allontanare
nemmeno la morte versi commoventi
e tanto belli sentita ed apprezata» di carla composto
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.