Scrivere

Ho già raccontato

Piera Tola
(Introspezione)

Ipnotica _goccia dopo goccia
mentre cadi scandisci il tempo
senza dare tempo catturi
lo sguardo che ti osserva

sei unico rumore del mio silenzio
oggi, mentre avverto la fatica
nel seguire il tuo cadere lento
ostinata goccia dopo goccia sei

nelle pause il ritorno di immagini
sbiadite diventate memorie
in rapida sequenza accarezzano
e ledono come goccia dopo goccia

un ticchettio provocatorio di un
nascere ingenuo che quasi irriga
il volto commosso e ignaro di dove
andrà a morire quella goccia di memoria.
(52 letture dal 11/02/2019)
Altre poesie di Piera Tola

<< scorri poesie >>
Piera Tola >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.