Scrivere

Sogno d’amore

Rosetta Sacchi
(Amore)
Speciale: "San Valentino"

Nuvole di cipria e zefiri:
essenze tra nuca ed incavo dei seni
Ci distrae un carillon ...

Momenti fuori del cerchio
e voli sul pelo dell’acqua
furtivi sguardi esplorano
acquerelli sbiaditi senza cornici

Il calendario sul muro è fermo
sul futuro. Sogno e speranza
Segni sul viso: percorso breve
per le emozioni.

E tutto l’immenso è in una stilla
il giorno accoccolato sulla notte
seta e velluto nello spiraglio
di una fiaccola che trema

I baci sono schiocchi
nel trapasso delle ore
mentre il tempo già imbocca l’uscio
e s’allontana...

L’amore no. Dopo...
ancora si crogiola nel vizio
(212 letture dal 11/02/2019)
Altre poesie di Rosetta Sacchi

<< scorri poesie >>
<< Rosetta Sacchi >>
<< nello speciale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.