Scrivere

Dj-vu (2)

Felice Serino
(Impressioni)

a perforare il bianco silenzio
l eco d un gemito lungo
corridoi e alle volte
di camere d albergo dei suicidi

v un qualcosa d ancestrale che torna
per condurti dove sei gi stato

nel tuo profondo il pendolo oscilla
d una vita trasversale
(200 letture dal 11/02/2019)
Altre poesie di Felice Serino

<< scorri poesie >>
<< Felice Serino >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonch qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.