Scrivere

"Chi non è qui"

Sandrine Novelli
(Riflessioni)

Oggi era ieri
solo un respiro fa.
Ora che siete
semplicemente nebbia
ai miei occhi
Non è più qui
la vostra dolce presenza.
Persevera nell’oblio
d’immemore memoria,
ove fluttuano
vacui fantasmi
Inespressivi
Ogni anima incontrata vivendo,
si scioglie sui gradini di neve
resta soltanto
l’impalpabile dolcezza
del mio volto pallido e triste
Io, che ero e sono
languido Pierrot
nascosto da spesse lenti,
miopia inutile
a rimembrar dilavati volti
d’immemori, inutili memorie.
(25 letture dal 07/12/2018)
Altre poesie di Sandrine Novelli

<< scorri poesie >>
<< Sandrine Novelli >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.