Scrivere

Violenza con violenza

Giuliano Esse
(Riflessioni)
Tema: "Per aprire un nuovo capitolo nella storia dell'umanità: la cultura della nonviolenza"

Violento il mare quando gioca a dadi
col vento che s’inerpica alle stelle
con le sue onde dove tu ricadi
nella profondità che tutto svelle.

Violenza con violenza è la vendetta
parente di una rapida disfatta
bruciata dalla rabbia in tutta fretta
e giorno dopo giorno è contraffatta.

Violento il cielo in alto indifferente
col credo che si intrufola nel cuore
smanioso del suo fare divergente
volendo rafforzare il suo valore.

Violenza con violenza il vuoto è dentro
nell’ombra che rimane incastellata
ma appena scopri il vero baricentro
la vita per la vita tua è rinata.
(245 letture dal 25/03/2018)
Altre poesie di Giuliano Esse

<< scorri poesie >>
<< Giuliano Esse >>
<< nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.