Scrivere

Mare di ricordi

animafrattale
(Amore)

Povero piccolo scricciolo,
avvolta nel leggero costume,
tu ora cammini lungo il molo,
fremiti lungo il corpo implume,
neanche guardi i flutti d’amore
che caldi s’infrangono forte,
sfiorano i piedi e con dolore
al mare tu chiudi le porte.
(511 letture dal 13/03/2018)
Altre poesie di animafrattale

<< scorri poesie >>
<< animafrattale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.