Scrivere

Ladra ora

Giovanni Licata
(Donne)
Tema: "Ladro dei sogni"

Merletti colorati
tingono notte
di bluastro chiarore
affonda desertica ora,
un trafugar d’ombre,
velano mente
di ricordi .

Nube bianca
nasconde le stelle
che luccicano al cielo.

Gioisce l’anima
nascosta
d’un sorriso
accarezza cuore
in un tumulto d’amore
dove ora ladra
pensiero eclissa
al giorno sereno.
(219 letture dal 13/01/2018)
Altre poesie di Giovanni Licata

<< scorri poesie >>
<< Giovanni Licata >>
<< nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.