Scrivere

Sto vincendo

Tonia La Gatta
(Famiglia)
Tema: "Occhi di madre"

Mi stai nascendo dentro a poco a poco
sei il mio balocco nuovo e non è un gioco
ti sento nel mio ventre palpitare
e gli occhi non si stancan di pensare
che il tempo dell’amore è incominciato
da quando questo seme fecondato
mi si agita di giorno e anche la notte
mi chiama e mi risponde con le lotte
di questa vita a lungo preparata
dalla mia forza viva incolonnata
in faccia all’avventura di un amore
che sboccerà tra un mese con l’ardore
di chi attende il sorgere del sole
e guarda in faccia al cielo tempra e mole
mentre tu dolce e amaro stai crescendo
ed io mi specchio dentro e sto vincendo.
(71 letture dal 12/11/2017)
Altre poesie di Tonia La Gatta

<< scorri poesie >>
<< Tonia La Gatta >>
<< nel tema >>
2 commenti a questa poesia:
   «Bella e suggestiva poesia.
Con versi in rima baciata è descritta la dolce attesa di una mamma che aspetta il suo bambino. È un susseguirsi di emozioni, di sensazioni nuove. È un dolce incanto sapere che questo piccolo essere cresce dentro di lei e si nutre del suo sangue e del suo amore. Veramente apprezzata» di Sara Acireale    «Suggestivo testo, nel sentire nel proprio grembo di madre
la creatura che sta vivendo.
Un rinnovo alla vita oltre la vita.» di Eolo
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.