Scrivere

Autunno che tendi nervoso le foglie

Rita Stanzione
(Uomini)
Tema: "Meglio la vergogna sul viso che una macchia sul cuore. (Miguel de Cervantes)"

Che sia ancor facile
il rinascere, autunno
che tendi nervoso le foglie

pantano di piogge
ma sotto riposi
senza marciume

certo che il seme
è profluvio del nuovo.
(181 letture dal 01/10/2017)
Altre poesie di Rita Stanzione

<< scorri poesie >>
<< Rita Stanzione >>
nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.