Scrivere

Non mi vergogno

Giuliano Esse
(Uomini)
Tema: "Meglio la vergogna sul viso che una macchia sul cuore. (Miguel de Cervantes)"

Non mi vergogno
e perché dovrei?
Ho la tua stessa faccia
con occhi e nei
e sopra trovi scritto
il mio passato
oppure il tuo gran male
accompagnato
dall’essere
e il non essere testato
dai miei trascorsi
lucidi in cantina
tra il vino
e quella faccia ballerina
che scomoda il presente
e più che tosta
si fissa sulla faccia
e non si sposta
felice di saperti
abbindolare
con l’onde crespe e vive
del suo mare.
(106 letture dal 01/10/2017)
Altre poesie di Giuliano Esse

<< scorri poesie >>
<< Giuliano Esse >>
<< nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.