Scrivere

L’abbraccio di una rete

Fed MVRCK
(Uomini)
Tema: "Meglio la vergogna sul viso che una macchia sul cuore. (Miguel de Cervantes)"

Fu nel cercare di specchiarmi
in sole acque agitate,
che mi resi conto di vergognarmi,
ma fu un brivido incostante
che mi scosse al capir che il mio animo,
dinnanzi al vento che quella sera con foga tutto animava,
amava,
si sentiva delicato,
come l’abbraccio di una rete ad una tempesta.
(103 letture dal 30/09/2017)
Altre poesie di Fed MVRCK

<< scorri poesie >>
Fed MVRCK >>
<< nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.