Scrivere

Mentre resta il fiore d'agave

Rita Stanzione
(Donne)
Tema: "Un angolo tutto per me"

Mentre resta sull’acqua
quel vecchio fiore d’agave
ho perso l’abitudine
di contare i flutti e anche i viaggi

e quanti vetri
lisi dall’aria del domani
sono ambientati qui, nel giro
che fanno gli occhi
da una piccola morte
e morbidezze imbambolate.

Mai svegliatemi
da questo nocciolo ispessito
oscuro di galassie

non ho che due carezze
di cura autentica
e sorrisi in ginocchio
come uccellini
nel petto di gennaio.
(535 letture dal 17/09/2017)
Altre poesie di Rita Stanzione

<< scorri poesie >>
<< Rita Stanzione >>
<< nel tema >>
2 commenti a questa poesia:
   «Ricercati versi che coronano un contenuto dallo spessore qualitativo, come sempre.
Il testo si snoda tra un altalenarsi di tristezza nella prima parte e gocce di tenerezza
in Chiusa molto espressiva e significativa.
Complimenti!! !» di Mariasilvia    «C’è un’armonia diversa in questi versi. Una consapevolezza matura delle espressioni e del pensiero. Una chiusa formidabile intorno alla quale mi piace fantasticare. Bellissima… è dire poco.» di Rosetta Sacchi
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.