Scrivere

Immagina

Annamaria Gennaioli
(Famiglia)
Tema: "Solitudine in famiglia"

Andare dove ti porta
l'immaginazione, oltrepassare i cancelli
dell'arcobaleno
scompigliando i pensieri
dove l'impossibile diventa possibile.
Il cuore galoppa e il suo
battito, un fragore che attanaglia
si riduce e palpita
sotto la voglia di scappare,
per correre ancora in riva al mare.
Corse che ti fanno vibrare l’anima
un bagaglio dentro te
che si assottiglia
quando la luce del mattino
fa capolino
e l'aurora dimentica
i colori.
Abbraccio di luce
l'io esce
con il fragore del silenzio
che si fa tuono
l'assordante rumore
percepito alla distanza che divide il lampo
dall'oscurità e il sonoro sprofonda
nell’abisso
di una vita che da e poi toglie.
Giorni sempre uguali
e immaginare, spoglia dalla solitudine
di una famiglia distratta.
(130 letture dal 09/09/2017)
Altre poesie di Annamaria Gennaioli

<< scorri poesie >>
<< Annamaria Gennaioli >>
<< nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.