Scrivere

In mezzo al buio

daniela dessì
(Famiglia)
Tema: "Solitudine in famiglia"

Sotto il grande tetto
vite strapazzate dal lavorio
in continuo assestamento.
Mattone su mattone,
ognun costruisce il suo recinto,
portando su il fardello
da condividere in parti eguali.
Si soffre, si spera, si guarda avanti
senza lamentarsi di quanto racimolano le mani,
esfogliate dalla ruvidezza del freddo umido
di chiuse pareti gocciolanti,
dov'è sempre inverno,
fumi di nubi irrespirabili
infittiscono la triste condensa,
dal vetro d' una finestra
scivolano via lacrime di pioggia.

Ma tutto intorno crescono semi produttivi,
fioriscono germogli salutari
raschiando la terra e sollevando massi
senza cedere al peso impossibile.
La catena dell'unione stringe legami
che non allentano la corsa,
l'amore fa da collante
ad ogni situazione.

Pur mostrando piccole scalfitture
tutti i pezzi s'aggiustano,
il sole torna a splendere
in mezzo al buio più cieco.
(177 letture dal 09/09/2017)
Altre poesie di daniela dessì

<< scorri poesie >>
<< daniela dessì >>
<< nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.