Scrivere

The true wise

Jo Kondelli Ghezzi
(Introspezione)
Tema: " "Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito" (Lao-Tse)"

C’è una pallida chiarezza
nel tuo canto da mercato
e reclami la saggezza
che appartiene a un altro stato.

Gridi forte di ascoltare
la parola qui segnata
ma mi piace pascolare
dove l’orma è cancellata.

E la saggezza vera è il candido richiamo
a dare ascolto e lascito al grido mai sentito
dal cuore e dalla mente ed io te la declamo
col tono e con le corde di un coro indispettito.

C’è il tuo verso e quella voce
io la sento ancora immensa
come l’ombra della croce
dolce e augusta ricompensa.

Io ti ascolto ma il mio cuore
batte rapido e giocondo
ma non sente quel sapore
tanto rancido del mondo.
(170 letture dal 03/09/2017)
Altre poesie di Jo Kondelli Ghezzi

<< scorri poesie >>
<< Jo Kondelli Ghezzi >>
<< nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.