Scrivere

Il mio specchio

Sashia
(Satira)
Tema: "La satira è una sorta di specchio dove chi guarda scopre la faccia di tutti tranne la propria (Jonat"

Si finge l'immagine allo specchio
distorce il sorriso
cela lo sguardo triste

Mi accarezzo i capelli
apolvero la mente da vecchi pensieri
fiera guardo i miei turgidi seni

Mi sposto,
un'ombra indefinita scruta
quello che è rimasto
del mio profilo

Affannoso il respiro
trasudo,
si arresta il battito del cuore

Abbraccio l'altra me stessa
mi voglio bene.
Non riserverò mai più a nessuno
di deformare quello che ho di vero

Io, riflessa allo specchio così come sono...
(79 letture dal 27/08/2017)
Altre poesie di Sashia

<< scorri poesie >>
<< Sashia >>
<< nel tema >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.