Scrivere

Sguardi gemelli

Fiammetta Campione
(Amicizia)
Speciale: "Raduno 2016"

Non era un forse
né un dopo
soltanto voglia di ridere insieme
e sempre un domani sulle labbra

le parole nascevano dagli occhi
mentre i giorni partorivano giorni
sulle nostre urgenze

e spiagge e sogni e capelli al vento
fiati sussurrati all’orecchio
e notti attraversate danzando

un salto nel posto più profondo
uno scambio di sguardi gemelli
il colore del tramonto in una foto
il nostro pane quotidiano

l’accenno d’una capriola
la forma tratteggiata di un pensiero
le follie scippate alla consuetudine

e ancora
il valore aggiunto di un sorriso
rimedio inestimabile
per la mia imperfezione.
(1411 letture dal 13/06/2016)
Altre poesie di Fiammetta Campione

<< scorri poesie >>
Fiammetta Campione >>
<< nello speciale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.