Scrivere

Amico dei pensieri

Giuliano Esse
(Amicizia)
Speciale: "Raduno 2016"

Amico dei pensieri più balordi
amico del peccato
felice di non essere mai stato
nel vuoto tra le fiamme dei ricordi.

Amico di bugie e di penitenze
amico mai lasciato
respiro del bisogno inanellato
confine tra i tuoi voli e le mie assenze.

Amico della fame e dell’orgoglio
amico spiritoso
nei giorni di un inverno puntiglioso
coi frutti fecondati dal germoglio.

Amico dentro un cuore burattino
amico giusto e grande
mio specchio nel riflesso tuo gigante
insieme a te la notte ha il suo mattino.
(276 letture dal 13/06/2016)
Altre poesie di Giuliano Esse

<< scorri poesie >>
<< Giuliano Esse >>
<< nello speciale >>
2 commenti a questa poesia:
   «Versi vividi, scorrevoli che nel loro susseguirsi mi hanno dato un'immagine ben precisa.
Noi siamo i veri amici di noi stessi i confidenti del nostro intimo in tuutte le sue sfaccettature... attraverso il pensiero spaziamo dove altri mai potranno... così ho voluto leggerla...» di Gaia22 Tiziana Porcelli    «L'amicizia con la A maiuscola, quella di sempre e per sempre, fortunato chi ha un amico così, io sono fortunato. Molto incisiva ed intrigante. Complimenti.» di Stello
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.