Scrivere

Amici all'unisono e amanti

Cristiano De Marchi
(Amicizia)
Speciale: "Raduno 2016"

Sullo spartito trascritto nei cuori
danzano come semplici note
sparse nel rigo d'un foglio
anime di passione vestite.

Condivisi amici e sorrisi
tra versi sentiti e sofferti,
poeti che cercan l'ignoto
risolti nell'aurea del canto.

Evasi dal mondo incolore
tramutati in pennelli d'autore,
matite d'un fine creato
un abbraccio atteso e cercato.

Artisti che suonano insieme
nell'orchestra di mille elementi,
intonano ispirati quel brano
melodia e desiderio assoluto.

Così si compone un concerto
come gravide note in cromìa,
amici all'unisono e amanti
alchimia di pensieri in poesia.
(450 letture dal 12/06/2016)
Altre poesie di Cristiano De Marchi

<< scorri poesie >>
<< Cristiano De Marchi >>
<< nello speciale >>
2 commenti a questa poesia:
   «Pensieri vicini che si fondono creando poesia. Un concerto di parole, di melodie che avvicina le anime. Una poesia che colpisce e fa centro. Difficile non innamorarsene. Complimenti al poeta che sa toccare le corde giuste e far vibrare il cuore.» di Pagu    «la musica unisce anima e cuori all'unisono ci prende in una comunione di pensiero che ci porta ad evadere dal mondo... bella intensa la musica porta l'anima a danzare il mio sincero elogio al valente poeta» di carla composto
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.