Scrivere

Il respiro che ama

luccardi nicolò
(Famiglia)
Speciale: "Festa della mamma"

Nessun ricorda nella malattia
l’istante che muore nel sogno
L’amore nei suoi occhi respirò
prima di andare via
non servirono parole
per aprire il cuore
alla malinconia dei silenzi.
(279 letture dal 08/05/2016)
Altre poesie di luccardi nicolò

<< scorri poesie >>
<< luccardi nicolò >>
<< nello speciale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.