Scrivere

I baci di una madre

Teresa Esposito
(Famiglia)
Speciale: "Festa della mamma"

I baci di una madre
profumano di rinuncia,
ogni volta che l’amore
al suo figliolo annuncia.
Ama donando il cuore,
non ti chiede ricompensa,
né gloria e né l’onore
qualvolta amor dispensa.

I baci di una madre,
incanto della libertà,
quando tutt’intorno a lei,
contorna immensa bontà.
Sente dolore, talvolta,
soffre per troppo amore.
Non ha spine dolorose,
né aghi d’oro nel cuore.
I baci di una madre
fiori proibiti fioriti,
sogno di vita sognata
verdi prati infiniti.

Gioisce allo sguardo tuo,
lei, mai stanca, ti sorregge;
quando sente che sei perso,
dalle paure ti protegge.

I baci di una madre,
per la grazia di averla
ancor con te nella vita,
coltivala, rara perla.

Abbraccia sempre tua madre
e quando lei esalerà
il suo ultimo respiro,
la tua vita si fermerà.
(419 letture dal 07/05/2016)
Altre poesie di Teresa Esposito

<< scorri poesie >>
<< Teresa Esposito >>
<< nello speciale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.