Scrivere

Tela bizzarra

rosanna gazzaniga
(Amore)
Speciale: "San Valentino"

Guarda come toglie il respiro
la tela bizzarra di sabbia
l’immensità d’orme dure come ossa
ascolta attento, l’acqua ci racconta

in cromatismi di vetro e ghiaccio
frammenti d'amore
appunti imprecisi di gioie vissute.

Sto volando nel larghissimo cielo
d'acute nostalgie
ho tenaci fotogrammi, dolcissimi.

Di te le mani di fumo, il mio giorno
di te occhi accesi, le mie notti
di te labbra schiuse, la mia uva da mordere.

Nel nostro frenetico calendario
surrogati e anestesie
ma ecco, risplendenti ancore
vincono le sottili membrane del tempo
vertigini di luce ritrovano
agilità di sorrisi...
(1086 letture dal 14/02/2016)
Altre poesie di rosanna gazzaniga

<< scorri poesie >>
<< rosanna gazzaniga >>
<< nello speciale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.