Scrivere

Una candida rosa

Sily49
(Famiglia)
Speciale: "Festa della mamma"

Una candida rosa solo per te
ho raccolto nel giardino del mio cuore
inebriante profumo di mamma
bianca nel ricordo di soffici capelli
delicata come le tue carezze al risveglio.

Niente più spine nelle mie giornate
scandite da ore senza minuti,

lassù oltre le nuvole
avvolta da dorati fiori
stringi una mano a me familiare.

Non voglio versare altre lacrime
- solo dolci ricordi-
per curare una così grande ferita.

Stringo a me questa candida rosa
e timidamente sussurro
quel “ grazie” mamma
forse non detto mai abbastanza.
(406 letture dal 09/05/2015)
Altre poesie di Sily49

<< scorri poesie >>
<< Sily49 >>
<< nello speciale >>
1 commenti a questa poesia:
   «L’amore materno, un amore per la vita, traboccante di latte e di dolcezze... di miele, d'infinito... di solide conferme. Rifugio e calore. Una candida rosa
che sboccia nel sole e vive nel cuore profumando i giorni, arricchendo
di quel genuino amore anche i più vuoti…Apprezzata tanto!» di Mariasilvia
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.