Scrivere

Così m'appari

Anna Rossi
(Famiglia)
Speciale: "Festa della mamma"

Fan corona
i fili argentei
al passo del tempo
che accarezza
i soffi di vita
sparsi nel vento.
M'appari così mamma
tenera e dolce
allorché il trascorso
gli occhi tuoi ha velato
di lacrime amare
sul viso segnato.
Mi guardi e ancor
bimba mi rivedi
per fermar l'attimo
a quel che ieri
parea immutato.
Son donna ormai
e mamma anch'io
e invecchiar vorrei
con te vicino.
Ma nulla è per sempre
così accanto ti resterò
finché il cielo
vorrà farmi dono.
(482 letture dal 09/05/2015)
Altre poesie di Anna Rossi

<< scorri poesie >>
<< Anna Rossi >>
<< nello speciale >>
1 commenti a questa poesia:
   «solo la dolcezza e l'Amore smisurato di una figlia poteva dar vita a versi così dolci e sentiti» di Giacomo Scimonelli
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.