Scrivere

Originaria essenza

Elle L
(Donne)
Speciale: "Festa delle Donne 2015"

Non farmi regali, oggi

quanti fiori ha venduto il mercato dell’ipocrisia?

corri a mani vuote, uomo
e sali
sulle difficili estremità dei secoli
sbagliati

ho voglia di restare
tra le mie e le tue braccia
nei richiami silenziosi di un’umanità
che ci creò uguali

siamo l’osmotico darci
l’unica foresta da cui respirare vita

per questo non fuggirò
né abdicherò alle tue cure
...respiro anfibio

Vorrei levitassimo ora
nell'originaria essenza
nella pura verità

prima che l'iniqua storia
scrivesse di sopraffazione
violento assalto e abuso

...la creazione
ci generò e ci dipinse
per essere insieme molto di più
(2191 letture dal 08/03/2015)
Altre poesie di Elle L

<< scorri poesie >>
<< Elle L >>
<< nello speciale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.