Scrivere

Amorevolmente donna

Giovanni De Gattis
(Donne)
Speciale: "Festa delle Donne 2015"

Donna come sei amorevolmente creta
da modellare fra le impurità
di un mondo che non ti appartiene.

Sei l'animosa ombra in silenzio
che s'aggira fra luci e speranze.

Sei l'armoniosa complicità del fato
così semplice, pulita e schietta.

Sei la giustizia forte, tenace nel cuore
e grintosa scure d'acciaio
con cui proteggi le tue parole di pace
nell'essere madre, nei tuoi sogni.

Sei la femmina nell'effimera fragranza
vogliosa di lasciarsi andare
fra le braccia dell'ansimante respiro.

Mentre tutto d'intorno si muove
rapidamente, sulla giostra della vita
dove tu sei...

la protagonista indiscussa
di una folle corsa
alla conquista della felicità.
(1161 letture dal 08/03/2015)
Altre poesie di Giovanni De Gattis

<< scorri poesie >>
<< Giovanni De Gattis >>
<< nello speciale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.