Scrivere

Vestita di vento

Lorella Borgiani
(Donne)
Speciale: "Festa delle Donne 2015"

Scrigno di memorie
e sul volto la poesia
che ti avvolge di mistero

innamora il tuo sguardo
mentre guidi i pensieri
nella giusta direzione.

Senza tempo è il tuo fascino
che accompagna i viaggi
gravosi e quieti della vita

accarezzi l'immortale sentimento
mentre brilli di luce propria
per i vicoli della sera

spargi a grappoli l'emozione
caldo evento che sopravvive
ad ogni ingiuria senza senso.

Raggi di sole sul tenero corpo
dinieghi ogni cosa
che insegue turbando

squarci di cielo
sorrisi che come sempre
sfoggi nell'aria vestita di vento ...
(1334 letture dal 08/03/2015)
Altre poesie di Lorella Borgiani

<< scorri poesie >>
<< Lorella Borgiani >>
<< nello speciale >>
1 commenti a questa poesia:
   «Vestita di vento per essere una chiara similitudine con la libertà dell'essere donna, il vento non si controlla e spira in tutte le direzioni come la poetica della brava poetessa.» di Francesco Rossi
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.