Scrivere

Bocca a bocca

francois
(Amore)
Speciale: "San Valentino"

Ricordi?
Ti donai la mia rosa,
rossa color del sangue
si confondeva col rossetto
sporco di baci.
Mi spinsi oltre
strappandomi come bandiera
sotto la furia del vento,
coprendoti come neve ghiacciata
ti lasciai tremante
matido di promesse.
Nessuna bugia
sulla mia bocca umida
tra i denti stringevo verità
che scivolava
sul tuo capo chino
e ti facesti sabbia
e bassa marea per lambire
i miei fianchi
mentre respiravamo fiato
bocca a bocca per non morire.
(1152 letture dal 14/02/2015)
Altre poesie di francois

<< scorri poesie >>
<< francois >>
<< nello speciale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.