Scrivere

Festa della Mamma

Ausilia Giordano
(Famiglia)
Speciale: "Festa della mamma"

Questo tempo
che senza di te
opaco mi scorre dinanzi,
frammenta i miei pensieri
in mille
irraggiungibili spazi
e ardito mi commenta
che è questa per me
Festa di Rimembranza.

Risvegliati, madre,
a guardarmi!

Irradia il sole
questo luogo di pace
e i petali delle rose rosse
che tu amavi tanto
sono avviluppati
in un velo di pianto.
(960 letture dal 11/05/2014)
Altre poesie di Ausilia Giordano

<< scorri poesie >>
<< Ausilia Giordano >>
<< nello speciale >>
1 commenti a questa poesia:
   «Una dedica alla mamma che si trova in cielo, compagna delle stelle che è un grido d'amore. La mamma continua ad amarci anche quando non è più in vita, il suo amore è più grande dell'universo ed è INFINITO... Lirica molto apprezzata» di Sara Acireale
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.