Scrivere

Ti ho ritrovata nel giardino che ami tanto

alias Marina Pacifici
(Famiglia)
Speciale: "Festa della mamma"

Ti ho ritrovata
nel giardino che ami tanto,
piccola goccia di rugiada
del mio rimpianto.

Ti ho accarezzato
le diafane mani di neve,
che si sono posate sul mio viso
nel petalo di un sorriso lieve.

Ho intrecciato al mio cuore
i biondi capelli dal gelo della malattia imbiancati,
ora che stanchi i tuoi passi
sul sentiero di ieri si sono fermati.

Ti ho abbracciata
fra i monti della memoria
ora che non rammenti più né il mio nome,
né la tua storia.

Ti ho incontrata là,
ultima rosa
nella selva dell'amore,
testimone immemore
di un tempo che più non tornerà.

Ti ho lasciata,
mamma,
nell'incanto azzurro del tuo sguardo
ad attendere l'autunno
all'ombra dei lillà.
(425 letture dal 11/05/2014)
Altre poesie di alias Marina Pacifici

<< scorri poesie >>
<< alias Marina Pacifici >>
<< nello speciale >>
4 commenti a questa poesia:
   «Toccanti versi d'amore che sanno penetrare delicatamente nel cuore del lettore. Meravigliosa poesia... Sentita e condivisa... Per aver provato le tue stesse emozioni con una mia zia affetta da Alzheimer e morta due mesi fa... Meravigliosa» di Caterina Russotti    «Bellissima poesia vergata con i caratteri dell'anima, in un ideale nuovo, anzi rinnovato inontro con la madre, rivissuta con nuovo afflato negli attuali dolorosi momenti.» di ex Lorenzo Crocetti    «Sono perle di sentimenti le poesie di questa autrice, capolavori vergati con la penna del cuore.» di Gianna Occhipinti    «Un sentimento d'amore straripante che espresso in versi prende forma viva e coinvolgente» di Francesco Rossi
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.