Scrivere

Così è

Gaia22 Tiziana Porcelli
(Amore)
Speciale: "San Valentino"

Sospese parole del cuore
tra voli d’anima
si fondono, respirandosi

Battiti all'unisono
colgon profumi, desideri
assaporando finite attese

Palpitar d’essenze
inebriano
l’essere nell'essere

Respiro nel respiro
desiderio nel desiderio

così è l’amore
così è il mio amore
per te
(4988 letture dal 14/02/2014)
Altre poesie di Gaia22 Tiziana Porcelli

<< scorri poesie >>
<< Gaia22 Tiziana Porcelli >>
<< nello speciale >>
6 commenti a questa poesia:
   «Bellissima ode all'amore, espressa con musicali metafore.
Si sente vivo il palpitar di fragranze che inebriano...
Parole molto musicali che sembrano svolazzare come farfalle attorno al cuore. Piaciuta molto!» di Salvatore Masullo    «Una Poesia che sublima l'essenza del sentimento più bello, quello dell'Amore! L'autrice ha lasciato immagini dove specchiarsi è meraviglioso. Grazie e complimenti.» di Luisa Alessandri    «E' così...forte, sublime, incantevole l'amore, quando si sente fortemente palpitare nel cuore, lasciando sensazioni bellissime e dolcissime, mentre ci si avvolge a un respiro desiderato che sa di eternità infinita. Note descritte con l'inchiostro dell'anima e qui intimamente e meravigliosamente proposte.» di Rita Minniti    «Battiti all'unisono che vibrano con la potenza dell'amore...
Quanta dolcezza in questi meravigliosi versi che toccano davvero l'anima ...
Letta con piacere...» di Melina Licata    «Il sognare ... l'amore è proprio cosi... un sentirsi persi...
così è. ... complimenti» di Rosita Bottigliero    «L'amore è fatto proprio così, con quelle parole del cuore che volano
in un'aura dorata e con sospiri e battiti di cuori all'unisono. Poesia
in cui si specchia un amore intenso e profondo.» di Alberto De Matteis
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.