Scrivere

E te guardi con amore

Patrizia Chini
(Amore)
Speciale: "San Valentino"

Finché vivi su ‘sta terra
omo mio sai che t’aspetta
primma o ppoi ha da finì
più de tanto ‘n poi tira’...

Ma ‘na cosa c’è che speri,
fino a quanno tu respiri,
è la gioja de ‘n abbraccio
de ‘n sorriso... ‘n bacio vero

che quarcuno te stia accanto
stringa forte la tua mano...
e te guardi con amore
quanno nun c'avrai colore.
(1550 letture dal 14/02/2014)
Altre poesie di Patrizia Chini

<< scorri poesie >>
<< Patrizia Chini >>
<< nello speciale >>
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.