Scrivere

Fiamma d'Amore

Paola Paolina Segatto
(Amore)
Speciale: "San Valentino"

un brivido abbraccia il mio vuoto
ma sorrido a chi non mi è vicino
a quell'amore che ignora il mio cuore

Imperatrice e giudice di chi mi ama

da lì nell'Universo tra luci e ombre
e venti stellari
dove solo il fàto
lancerà frecce di stemmi maestrali
arginati di pizzi proibiti

all'improvviso
un bacio come un vulcano divampa
tra spazi profondi di noi
e caldi profumi

e la freccia d'amore vive nel profondo
mio diletto caro amore
(1619 letture dal 14/02/2014)
Altre poesie di Paola Paolina Segatto

<< scorri poesie >>
<< Paola Paolina Segatto >>
<< nello speciale >>
2 commenti a questa poesia:
   «L'incalzare del verso, sottolinea un'armonia poetica che avvolge e trascina. Sembra quasi di inseguire le pennellate delle parole in un immagine dopo l'altra.
Complimenti.» di G Mirra    «Ecco che leggendo questa poesia l'umanità quindi intesa come moltitudine pare si ubriachi resta solo odore di amore. Luminosa la chiusa.» di Francesco Rossi
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.