Scrivere

In silenzio

Maria Rosa Cugudda
(Donne)
Speciale: "Festa delle Donne 2013"

Respiri silente
al mattino di fiori profumato.

Potrebbe sentirti
e cangiare soffio d’aria
con urlo.

Sei niente
ma poco importa
il cuore si spegne e il corpo
ardore più non conosce.

Da lassù qualcuno guarda
mentre sussurra "sei Donna sei Vita".
(1527 letture dal 08/03/2013)
Altre poesie di Maria Rosa Cugudda

<< scorri poesie >>
<< Maria Rosa Cugudda >>
<< nello speciale >>
3 commenti a questa poesia:
   «la donna è vita, essenziale per tutti i giorni del nostro percorso, dolce e delicata, sensibile e necessaria» di Emanuele Martina    «bellissima lirica che se non ho capito male, mi sembri tocchi u tema forte... spero di non aver sbagliato nell'interpretazione... comunque versi intensi e toccanti...» di carla composto    «Un urlo silenzioso che spezza il cuore,
mentre da lassù qualcuno sussurra:
sei Donna, sei Vita.
Bellissima lirica, omaggio alla Donna,
fonte di vita e di speranza per tutti.» di Alberto De Matteis
Indietro
Menu generale

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.